Manutenzioni

La manutenzione programmata dei macchinari di produzione è uno strumento di prevenzione che garantisce maggior sicurezza, rendimento e longevità delle apparecchiature.

Questo si traduce in una riduzione tangibile dei costi poiché si va a eliminare – o almeno a ritardare – i costi diretti di acquisto di materiali di ricambio o di macchinari nuovi e quelli indiretti legati a un possibile fermo produzione.

Grazie agli interventi di manutenzione periodica vengono rimosse tutte le impurità derivate dai processi di lavorazione (polveri, acidi elettrolitici, fumi e oli, scarti di lavorazione e altro) aumentando la longevità, la resa e la produttività dei macchinari e allo stesso tempo prevenendo guasti e surriscaldamenti.

Domande e risposte

Perchè è importante fare manutenzione regolare ai macchinari?

Una manutenzione regolare protegge il valore delle attrezzature garantendo una maggiore durata della vita, una più alta produttività e una migliore resa, che si traduce in un netto risparmio economico..
Trascurare la manutenzione provoca un costante declino delle parti meccaniche ed elettriche delle macchine. Conseguentemente si avranno costi di gestione più alti, guasti prematuri e rotture con lunghi tempi di fermo produzione e ripristino.

 

Perchè è meglio ripristinare piuttosto che sostituire?

Benpower effettua il servizio di manutenzione dei macchinari industriali rimuovendo tutte le impurità derivate dai processi di lavorazione (polveri, acidi elettrolitici, fumi e oli, scarti di lavorazione e altro).
Il programma delle manutenzioni Benpower garantisce un prolungamento della vita dei macchinari ed un maggiore rendimento degli stessi. Previene rotture e surriscaldamenti e soprattutto elimina i costi di acquisto dei pezzi di ricambio.